Grappa

La grappa è un distillato prodotto da vinacce ricavate esclusivamente da uve prodotte e vinificate in Italia o nella Svizzera italiana. Il Consiglio Europeo stabilisce che la denominazione “grappa” può essere applicata solo a distillati di vinaccia prodotti in Italia e a San Marino. Il distillato di vinacce prodotti in altri paesi europei non può essere chiamato grappa, ma assume altri nomi tipici protetti facenti parte della categoria “Acquavite di vinaccia“, ad esempio: in Francia è detta Marc, inPortogallo è chiamata Aguardente Bagaceira, in Spagna Aguardiente de Orujo, e in Grecia Τσικουδιά/Tsikoudia. La grappa deriva dalla distillazione delle vinacce, ottenute quindi dalla svinatura di vini rossi. In questo caso le vinacce sono già fermentate, quindi pronte per essere distillate. Vi sono però altre 2 tipologie di vinacce con cui ottenere la grappa: vinacce semi-vergini, ottenute nella vinificazione in rosato; medesimo risultato si ottiene dalle vinacce di vini dolci; vinacce vergini, ottenute dalla “sgrondatura” nella vinificazione in bianco per ottenere vini bianchi. In questo caso, le vinacce non hanno subito alcuna fermentazione significativa. (Fonte: Wikipedia)

RESTIAMO IN CONTATTO?

Ci piacerebbe inviarti le nostre novità e offerte 😎

NON INVIAMO SPAM!
Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni

RESTIAMO IN CONTATTO?

Ci piacerebbe inviarti le nostre novità e offerte 😎

NON INVIAMO SPAM!
Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni