Amari

Come digestivo, o per chiudere nel modo migliore un buon pasto, l’amaro è da sempre un elemento immancabile sulle tavole di molti italiani. Ha una lunga storia: fu inventato dai monaci delle abbazie benedettine e, fino ai primi del Novecento, per lo più era venduto come medicinale. L’Italia è il paese produttore con il più alto numero di amari nel mondo, ogni regione ha la sua specialità. Sfatiamo un mito: l’amaro non è molto indicato per la digestione perchè, a causa della elevata gradazione alcolica, irrita le pareti dello stomaco e potrebbe anzi rallentare l’intero processo digestivo, specie dopo un pasto abbondante. Eccovi le nostre proposte, vi invitiamo anche a visitare la sezione dei liquori, artigianali e non (click qui).

RESTIAMO IN CONTATTO?

Ci piacerebbe inviarti le nostre novità e offerte 😎

NON INVIAMO SPAM!
Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni

RESTIAMO IN CONTATTO?

Ci piacerebbe inviarti le nostre novità e offerte 😎

NON INVIAMO SPAM!
Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni