Mezza Bottiglia

La cosiddetta ‘mezza bottiglia’ è il formato da 375 ml, esattamente la metà della bottiglia standard da 750 ml. Perché viene usata? Con quali tipologie di vino?  La bottiglia da 375 ml è tradizionalmente associata ai vini passiti, ma non solo: è conosciuta anche come il ‘formato dei single’ perché, nelle osterie del passato, era il formato servito ai clienti che si presentavano soli, senza compagnia. Oggi non è raro trovare, soprattutto all’estero, grandi vini rossi o bianchi in questo formato, nel tentativo dei produttori di avvicinare i consumatori medi ad altre tipologie di vini costosi, spesso irraggiungibili. Una contro-indicazione potrebbe stare invece nel fatto che il vino nella mezza bottiglia tende ad invecchiare più velocemente: a parità di tappo utilizzato, la microssigenazione che si verifica attraverso il sughero è più rapida, data la minore quantità di liquido contenuto nella bottiglia; il vino dunque resiste meno all’invecchiamento e può deteriorarsi più facilmente.

RESTIAMO IN CONTATTO?

Ci piacerebbe inviarti le nostre novità e offerte 😎

NON INVIAMO SPAM!
Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni

RESTIAMO IN CONTATTO?

Ci piacerebbe inviarti le nostre novità e offerte 😎

NON INVIAMO SPAM!
Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni